Vietato sottovalutare il Castelfidardo, l'Isernia Fc concentrata per la gara di domenica

Vietato sottovalutare il Castelfidardo, l'Isernia Fc concentrata per la gara di domenica

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Allenamento intenso oggi all'antistadio in contrada Le Piane. Mister Silva vuole evitare rilassamenti e distrazioni in un momento clou del campionato. Domenica si va in provincia di Ancona per affrontare l'ultima della classe con il morale alto, grazie alla vittoria sul Montegiorgio. Il centrocampista-difensore Andrea Marzio sprona il compagni a restare uniti (GUARDA LA VIDEOINTERVISTA)


di Valentina Ciarlante

ISERNIA. Le finali da giocare ora sono sette. La prima, quella contro il Montegiorgio, è andata a segno, ma alle viste c'è una partita ancora più complicata.
Domenica l'Isernia Fc affronterà il Castelfidardo, squadra che occupa l'ultimo posto della graduatoria ma che non ha nessuna intenzione di vivacchiare fino alla fine del torneo. Anzi, orgoglio e dignità, oltre che residue speranze di salvezza, animano i marchigiani. Massimo Silva non a caso alla vigilia del match col Montegiorgio ammise che la partita che più temeva era proprio la successiva e quindi nella settimana di allenamento che sta per concludersi ha puntato tutto su motivazioni e grinta.
Il morale è alto. La squadra è serena e rinvigorita dal successo ottenuto davanti ai propri tifosi, ma ciò che più rappresenta il motore del team è di certo l'amalgama che si è creato tra i calciatori. Andrea Marzio, centrocampista che si adatta anche in difesa, è arrivato a gennaio dal Fasano, formazione che milita in serie D ed è riuscito subito a diventare un punto di riferimento.
"Vogliamo riuscire nell'impresa - ha dichiarato a IsNews -. Il gruppo è forte e unito, questo ci servirà per andare avanti e affrontare le partite con serenità e sicurezza".

GUARDA LA VIDEOINTERVISTA

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti "mi piace" al nostro gruppo ufficiale

Privacy Policy