Serie D, rinviato l’appuntamento con la vetta: termina 0-0 il match tra Campobasso e Giulianova

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Stop casalingo per i rossoblù di mister Cudini, per un incontro sottotono


CAMPOBASSO. Termina a reti inviolate il match tra il Campobasso calcio e il Giulianova valevole per la 13esima giornata di campionato di serie D. La compagine di mister Cudini rimedia uno 0-0 in casa, sprecando la possibilità di tornare in vetta alla classifica. I 21 punti raggiunti non bastano, infatti, per riconquistare il primo posto.


Ed ecco le formazioni:
CAMPOBASSO (4-3-3): Raccichini, Fabriani, Vanzan, Brenci (64’Sforzini), Menna, Dalmazzi (69’Sbardella), Bontà, Candellori, Cogliati (80’Di Domenicantonio), Esposito, Vitali. A disposizione: Piga, Martino, Capuozzo, Tenkorang, Mancini, Zammarchi. Allenatore: Mirko Cudini
GIULIANOVA (4-4-2): Amadio, Ancinelli (75’Cipriani), Tipaldi, Caso, Ferrini, D’Anna, Antonelli, De Cerchio (55′ Battilana), Padovani, Campagnacci (60′ Paudice), Fossati (90′ Forcini).A disposizione: Calzetta, Kuqi, D’Antonio, Caterino. Allenatore: Leonardo Bitetto
Arbitro: Moretti di Valdarno


Al 13’ un cross di Vanzan fa sobbalzare, ma l’iniziativa è smorzata subito da D’Anna. Poi ci prova il Giulianova ad insidiare i rossoblù ma senza successo. Il sussulto si registra al 27’, quando Vitali incalza in ripartenza e serve un cross basso a Esposito che però mira alto. Poi al 39’ Bontà trova la porta, ma anche la respinta del portiere avversario. E neanche la punizione sul finale smuove le acque, per un primo tempo che si chiude a secco.
La ripresa è caratterizzata dal ritmo più incalzante dei Lupi che però non si mostrano precisi, sprecando un po’ di occasioni. La più grossa giunge all’ottavo minuto di gioco, quando Bontà cala l’assist per Vitale, il quale trova solo il palo. Ancora una chance sfumata all’84esimo. E neanche i sette minuti di recupero sollevano le sorti di una partita non proprio riuscita.
“Un pareggio che ci sta stretto”: commenta lo staff rossoblù. Appuntamento con la vetta alla prossima!

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

 

 

 

Change privacy settings