Criterium Interappenninico di skiroll: per lo Sci club Capracotta tre vittorie al femminile

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Per i molisani buoni risultati con tre vittorie di categoria, tutte in rosa

L'AQUILA. Con una giornata molto fredda e quasi tipicamente invernale, con le cime del Monte Sirente imbiancate, si è svolta, domenica 10 ottobre la prima prova del Criterium Interappenninico di skiroll, mass start tecnica libera in salita, denominata “2° Trofeo delle Rocche, Memorial Antonio D’Eramo”.

Il percorso, con partenza dai Prati del Sirente, dopo un primo tratto pianeggiante di mille metri, iniziava a salire per circa 6 chilometri, fino ad arrivare in località Fundoli nel Comune di Rocca di Mezzo. 

E nonostante il tracciato fosse impegnativo e le temperature di un grado sopra lo zero, ben 57 atleti hanno tagliato il traguardo, per iniziare, con la prima gara autunnale di skiroll di centro-sud, il cammino di avvicinamento alle gare invernali di sci di fondo, della prossima stagione agonistica 2021/22.

Ben otto gli Sci Club partecipanti, nell’ordine: Sci Club Barrea, U.S. Pescocostanzo, Sci Club Alfedena, Sci Club Opi, per il Comitato Abruzzese, Sci Club Winter Sport Club Subiaco per il Comitato Laziale, Sci Club Capracotta per il Comitato Molisano, Sci Club Montenero S. Giovanni in Fiore (CS), Sci Club Terranova del Pollino (PZ), per il Comitato Calabro Lucano.

Lo Sci Club Capracotta ha ottenuto dei buoni risultati con tre vittorie di categoria tutte al femminile.

L’atleta Di Tanna Silvia (2009) si aggiudica la prova di 4 Km della categoria Ragazzi femminile (U14) su un totale di 4 classificati, mentre l’altra atleta dello Sci Club Capracotta Paglione Ilaria (2008) chiude al 2° posto, terza l’atleta dello Sci Club Opi Campana Allegra.

Nella prova di Km 5, categoria Allievi U16 femminile, si aggiudica la gara Di Tanna Claudia (2007) dello Sci Club Capracotta su un totale di 7 atlete classificate, seconda, a 9 secondi di distacco, l’atleta dello Sci Club Montenero, Succurro Cristina, terza l’atleta dello Sci Club Alfedena Basile Alessia con un distacco di 4 minuti.

Nella prova femminile sulla distanza di 7 chilometri, 1° posto per Angelaccio Maria (2004), su un totale di 6 atlete classificate. A seguire le due atlete dell’U.S. Pescocostanzo Donatelli Stefania (2005) e Trozzi Francesca (1987) rispettivamente con un distacco di 1’15” e 2’36” dalla prima classificata.

Nella distanza di km 7 taglia il traguardo per primo l’atleta dello Sci Club Winter Subiaco Acqui Andrea (2005), secondo, con un distacco di 11”, Mirko Di Iulio (classe 2003) S.C. Barrea, terzo, a 2’05”, l’atro atleta di Subiaco Tognetti Angelo, 6° classificato Di Bucci Andrea (2005) S.C. Capracotta, mentre l’altro portacolori dello Sci Club Capracotta ottiene il 9°posto su un totale di 11 arrivati.

Nella categoria Ragazzi maschile Carlini Ludovico (2009) si piazza al 4° posto su un totale di sei classificati, mentre nella prova della categoria Cuccioli U12 maschile, una caduta negli ultimi 100 metri nega la vittoria a Paglione Riccardo (2011) dello Sci Club Capracotta, che deve accontentarsi della seconda posizione in classifica.

La gara è stata organizzata dallo Sci Club La Rocca Serra Candida di Rocca di Mezzo, che sta mettendo ogni energia per ripartire con l’attività giovanile.

 

Change privacy settings