HomeNotizieCULTURA & SPETTACOLITeatro, ricetta per salvare l'ambiente

Teatro, ricetta per salvare l'ambiente

Un momento dello spettacolo

Evento conclusivo ad Isernia del progetto europeo Comenius “Wizard of nature” con una rappresentazione teatrale che è andata in scena martedì 2 ottobre nell’aula magna dell’Itis. Attori d’eccezione gli alunni delle classi 5D e 5E del liceo linguistico dell’Istituto di istruzione superiore secondaria “Cuoco-Fascitelli” di Isernia e gli alunni della scuola austriaca Bundeshandelsakademie di Wiener Neustadt, che per alcuni giorni sono stati in Molise. I ragazzi, sotto la direzione delle insegnanti dell’istituto isernino Patrizia Palummo, Gabriele Stock e Antonietta Tamburro e delle docenti austriache Renate Haide e Martina Schultheis, hanno messo in scena l’opera “Die Physiker”, sicuramente la più conosciuta del grande drammaturgo svizzero Friedrich Dürrenmatt. La particolarità sta nel fatto che l’opera è stata portata in scena in lingua tedesca. Il progetto “Wizard Nature” ha come tema l’ambiente e la protezione delle bellezze naturali della terra e la breve pièce teatrale di Dürrenmatt pone al centro proprio la responsabilità dell’uomo e della scienza nel lento e inesorabile processo di distruzione delle risorse naturali e del mondo naturale. Allo spettacolo hanno assistito gli alunni delle classi del liceo linguistico e delle classi del corso turistico dell’istituto “Fermi” di Isernia, che studiano la lingua tedesca. “L’esperienza teatrale – spiegano le docenti che hanno coordinato le attività – si è rivelata particolarmente motivante per gli alunni italiani e austriaci e un ‘momento linguistico’ significativo”. Nella realizzazione dello spettacolo è stata fondamentale la collaborazione di Salvatore Mincione, direttore della scuola di recitazione “Cast” di Isernia.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Bagnoli: tutto pronto per la XII Mostra del Presepe

Fino all'8 gennaio sarà possibile visitare il presepe artistico più grande del Molise BAGNOLI DEL TRIGNO. Tutto pronto per il presepe artistico più grande del...