HomeNotizieSPORTRievocazione storica, la carovana del Motogiro d'Italia fa tappa a Campobasso

Rievocazione storica, la carovana del Motogiro d’Italia fa tappa a Campobasso

Oltre 200 i centauri protagonisti della 31esima edizione dell’evento. Il programma


CAMPOBASSO. C’è anche Campobasso tra le città protagoniste del rievocazione storica del Motogiro d’Italia. Il 27 e 28 maggio ospiterà la 5/a e 6/a tappa della 31/a edizione dell’evento. Lo riferisce l’Ansa.

La carovana, composta da circa 300 tra partecipanti e organizzatori, sarà nel capoluogo molisano venerdì pomeriggio proveniente da Matera per proseguire il giorno successivo con la tappa finale e l’arrivo previsto a Francavilla al Mare, in provincia di Chieti.

L’evento è organizzato dal Moto Club Terni ‘Libero Liberati-Paolo Pileri’ in collaborazione con la Federazione motociclistica italiana e internazionale. Un inedito tracciato di 1.700 chilometro diviso in sei tappe, dalle montagne dell’Abruzzo alla punta estrema della penisola, dal mar Adriatico allo Jonio, fino a Matera, città patrimonio mondiale Unesco. L’edizione 2022 prenderà il via il 22 maggio da Francavilla al Mare, cittadina adriatica “dalla quale – fa sapere Massimo Mansueti, presidente del Moto Club Terni – partì nel 1969 la prima edizione del Motogiro di Regolarità, quindi ancora un richiamo storico per quella che ormai è considerata la gran fondo delle moto d’epoca, e non solo, più importante del mondo visto la consolidata partecipazione di concorrenti provenienti dai cinque continenti”.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

La locandina dell'evento

Macchiagodena, Rita Frattolillo presenta il suo saggio sull’emigrazione

Appuntamento il 20 maggio con ‘L’infanzia migrante tra realtà e rappresentazione letteraria’ MACCHIAGODENA. Venerdì 20 maggio 2022, alle ore 18, un altro e interessantissimo appuntamento...