HomeNotizieCULTURA & SPETTACOLIIsernia: due giornate dedicate ad Heidel, il bambino paleolitico

Isernia: due giornate dedicate ad Heidel, il bambino paleolitico

Il 18 e 19 ottobre il Museo Nazionale del capoluogo pentro sarà pacificamente ‘invaso’ dai bambini che hanno partecipato al concorso per dare un nome al piccolo coetaneo del passato. Sarà presente anche la direttrice di Focus Junior Sarah Pozzoli


ISERNIA. Si svolgerà nelle prossime giornate del 18 e 19 ottobre, presso il Museo Nazionale del Paleolitico di Isernia, l’evento finale della manifestazione organizzata dalla Direzione Regionale Musei Molise e dalla rivista specializzata Focus Junior, del Gruppo Mondadori, che ha consentito di dare il nome al bambino preistorico di Isernia.

All’evento finale parteciperanno una classe della Scuola primaria De Amicis dell’Istituto Comprensivo di Forlimpopoli “E. Rosetti”, che è tra quelle che hanno scelto il nome del bambino de La Pineta, e alcuni giornalisti della menzionata rivista, tra cui la direttrice Sarah Pozzoli.

Le due giornate saranno interamente dedicate a festeggiare il piccolo Heidel (questo il nome scelto dopo le consultazioni con i lettori della rivista) mediante attività laboratoriali e didattiche, tese a far conoscere il suo mondo e il sito de La Pineta, a cui sarà dedicato un nuovo articolo su un prossimo numero della rivista e stories sugli account Instagram e Facebook.

Gli alunni di Forlimpopoli, inoltre, incontreranno il sindaco di Isernia ing. Piero Castrataro, il direttore della DRM Molise dott. Enrico Rinaldi, il direttore del Museo arch. Enza Zullo e il direttore di Focus Junior dott.ssa Sarah Pozzoli.

spot_img
spot_img
spot_img

Più letti

Poste, ecco ‘Il libro dei francobolli’: ci sono anche Venafro e...

La raccolta è disponibile negli uffici con sportello filatelico di Campobasso, Isernia e Termoli CAMPOBASSO/ISERNIA. È disponibile anche negli uffici postali con sportello filatelico di...