Lutto nel mondo della musica, si è spento il pianista Ezio Bosso

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

A stroncare la sua brillante vita, a soli 48 anni, una patologia neurodegenerativa


La malattia ha vinto sul suo corpo, ma non sulla sua anima e sulla sua arte che continueranno ad esistere.
Si è spento, nella sua casa di Bologna, il musicista Ezio Bosso. Aveva solo 48 anni e, nel settembre scorso, aveva commosso il mondo annunciando di doversi ritirare dalle scene, di non poter più suonare a causa della patologia degenerativa che già da alcuni anni lo affliggeva.
Direttore d'orchestra, compositore e pianista di straordinario talento, era stato scoperto dal grande pubblico nel 2016, quando Carlo Conti lo aveva invitato al Festival di Sanremo come ospite d'onore.
Ma negli ambienti della musica colta era già un maestro. E lo resterà ora per tutti.

 

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale 

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia ISCRIVIMI al numero 3288234063 e salvalo in rubrica!

Change privacy settings