Coronavirus, in Molise i contagi salgono a 158: i nuovi casi sempre in provincia di Campobasso

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Si tratta di persone che hanno avuto contatti con pazienti già risultati positivi al Covid-19. Aumentato anche il numero di persone ricoverate all’ospedale ‘Cardarelli’, attualmente 32



CAMPOBASSO. Coronavirus, sale a 158 il numero dei molisani contagiati dal Covid-19. Si tratta di 14 persone in più della giornata di ieri (l’ultimo caso in serata, quello di un cittadino del venafrano), che hanno avuto contatti con pazienti risultati già positivi. In sostanza cluster già conosciuti all’Asrem.

I dati dal bollettino delle ore 11, che conferma che la crescita è ancora relativa alla provincia di Campobasso (139 casi), con 10 contagi in provincia di Isernia e 10 di persone di fuori regione, su un totale di 1139 tamponi eseguiti.

Aumentato anche il numero delle persone ricoverate all’ospedale ‘Cardarelli’ di Campobasso, attualmente 32, con 23 persone in Malattie infettive, 8 in Terapia intensiva e 1 in Terapia sub intensiva, più i 9 pazienti del ‘Neuromed’.

Saliti a 106 i pazienti assistiti a domicilio, 91 asintomatici e 15 dimessi dall’ospedale perché diventati asintomatici. Sempre 3 le persone guarite, 10 i decessi, l’ultimo caso ieri, relativo a un’anziana proveniente dalla Casa alloggio di Cercemaggiore in cui è stato individuato uno dei cluster.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia ISCRIVIMI al numero 3288234063 e salvalo in rubrica!