Coronavirus e contribuiti per pagare affitto e bollette, le domande solo tramite patronato

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Lo ha stabilito il Comune di Campobasso, considerando gli errori evidenziati nelle prime richieste e per accelerare i tempi di assegnazione dei fondi. Il servizio di assistenza gratuito per i cittadini


CAMPOBASSO. Coronavirus, dovranno essere effettuate per tramite dei patronati le domande per ottenere i contributi per il pagamento dell’affitto o delle bollette, in favore delle famiglie in condizioni di disagio economico a causa dell’emergenza sanitaria, come da avviso pubblico del 27 aprile scorso.

Dalle prime domande pervenute, il settore Politiche sociali del Comune di Campobasso ha evidenziato che i richiedenti stanno riscontrando difficoltà nella corretta compilazione della domanda. Difficoltà che rischiano di riflettersi sull’istruttoria, stante la incompletezza e inesattezza dei documenti allegati, determinando così un rallentamento dell’intera procedura.

Per evitare ai cittadini errori nella fase di compilazione e accelerare la fase istruttoria da parte degli uffici comunali preposti, si è stabilito che la domanda, scaricabile dal sito del Comune di Campobasso con i relativi allegati, dovrà pervenire all’Ente solo tramite uno dei patronati che avrà aderito alla manifestazione di interesse, i quali effettueranno una verifica prioritariamente sui requisiti di accesso, per non inoltrare istanze di persone non aventi diritto.

La lista completa ed aggiornata dei patronati presso i quali è possibile recarsi per essere assistiti gratuitamente nella compilazione della domanda è presente sul sito web del Comune di Campobasso, nell’apposita sezione dedicata: Covid-19. Sostegno al pagamento utenze e canone di locazione.

Non si terrà conto delle domande inviate con altra modalità o ad altri indirizzi di mail o pec. Saranno comunque recuperate solo quelle nel frattempo inviate diversamente fino al 6 maggio p.v.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare i seguenti numeri:  0874-405539 (Vincenzo Giarrusso); cell. 3345909711 (Antonella Iammarino); cell. 3487381730 (Aldo Pace); 3385240619 (Erminio Di Nardo); o inviare mail ai seguenti indirizzi: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.; Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Beneficiari della misura sono i nuclei familiari, per cui non sarà possibile presentare più di una domanda per ciascun nucleo familiare residente. È richiesta la residenza nel Comune di Campobasso all’atto della presentazione dell’istanza.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, invia ISCRIVIMI al numero 3288234063 e salvalo in rubrica!

Change privacy settings