Messa in sicurezza del viadotto Sente: Anas e Provincia firmano la convenzione

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Domani nella sala consiliare dell’ente di via Berta a Isernia


ISERNIA. Importante passo avanti nella procedura in atto, che si spera possa portare – in tempi ragionevoli - alla riapertura del viadotto Sente-Longo.

Domani 26 novembre alle ore 11, nella sala consiliare della Provincia di Isernia, ci sarà la firma della convenzione tra l’ente di via Berta e l’Anas per la progettazione dell’intervento di messa in sicurezza del viadotto finalizzato alla sua riapertura.

A settembre il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti De Micheli aveva trasmesso la convenzione da stipulare con la Provincia di Isernia ad Anas, avanzando alcune richieste di modica rispetto al documento originariamente predisposto. Anas le ha recepite e il 21 ottobre le ha inviate alla Provincia di Isernia.

Ora, completati i vari adempimenti, sarà possibile siglare la convenzione che di fatto consentirà di eseguire i lavori e mettere fine a anni di disagi per gli automobilisti in Alto Molise.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti 

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui e salva il contatto!

Change privacy settings