HomeSenza categoriaMaster Sedati in programmazione comunitaria, consegnati gli attestati di partecipazione a venti...

Master Sedati in programmazione comunitaria, consegnati gli attestati di partecipazione a venti corsisti

La cerimonia di consegna degli attestati

È giunta al termine la fase di formazione per 20 corsisti impegnati nel conseguimento del Master Universitario di II livello in Programmazione Comunitaria “Giacomo Sedati”. Alla cerimonia di consegna degli attestati di partecipazione al corso erano presenti tra gli altri i vertici dell’Amministrazione Provinciale di Isernia, rappresentati per l’occasione dal presidente Luigi Mazzuto e dall’assessore alle Politiche Comunitarie Clementino Pallante, il direttore generale dell’Agenzia di Sviluppo Sfide della Provincia di Isernia, Andrea Di Lucente, il consigliere regionale Antonino Molinaro e Francesco Cocco consigliere del Presidente della Regione Molise per le Relazioni internazionali. Il Master, giunto alla terza edizione, è stato organizzato dall’Eipa (European institute for public administration), principale centro europeo di apprendimento e di sviluppo per il settore pubblico. Con oltre 30 anni di esperienza, EIPA è l’unico ente di formazione accreditato presso l’UE per la formazione di funzionari degli Enti pubblici. Dopo tre mesi di lezioni “full immersion” presso “Casa Molise” i corsisti molisani hanno superato l’esame finale, conseguendo così l’importante l’attestato. Tra i presenti alla cerimonia di consegna degli attestati il direttore generale di Sfide, Andrea Di Lucente, che spiega cosa significa per l’Agenzia e per la Provincia di Isernia questo risultato. “Senza dubbio, è un importante traguardo per i corsisti – spiega Di Lucente – che hanno avuto modo di formarsi nella preparazione, nello sviluppo e nella proposizione di programmi co-finanziati dalla UE, con particolare riguardo per quelli realizzati con fondi comunitari ad accesso diretto. Altrettanto importante, tuttavia, lo è per l’Amministrazione provinciale ma anche per la stessa Sfide in quanto alcuni dei corsisti fanno parte della nostra Agenzia e andranno a potenziare l’operatività dell’Ufficio Europa della Provincia allestito proprio all’interno dell’Agenzia, gettando così le basi per la realizzazione di una piattaforma/ponte tra l’Unione Europea ed il nostro territorio”. Le materie trattate e le modalità di insegnamento rendevano necessario lo svolgimento del corso in inglese; quindi era indispensabile una buona conoscenza della lingua. Il master ha una durata annuale, per un totale di 1.500 ore di formazione e didattica per l’inserimento e la preparazione (pre-corsi) che si sono tenuti nelle prime due settimane di avvio del Master che ora è entrato nella fase degli stage formativi.

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Torneo di burraco, grande partecipazione al primo memorial ‘Maria Di Tomaso’

A Civitanova del Sannio l'iniziativa in ricordo dell’assistente giudiziaria del Tribunale, scomparsa ad ottobre dello scorso anno. LE FOTO CIVITANOVA DEL SANNIO. Era una delle...