Acqua pure nella facoltà di Giurisprudenza. Torna il sole, ma i danni sono tanti

Acqua nella facoltà di Giurisprudenza a Campobasso
Acqua nella facoltà di Giurisprudenza a Campobasso

CAMPOBASSO. Tantissime le auto in panne e tanta è stata anche la paura. Un temporale che ha in pratica bloccato la città, allagato negozi e scantinati e ricoperto le strade di una spessa coltre di grandine. Il peggio sembra essere passato, un timido sole è tornato a splendere. Ma i danni sono molti. Marciapiedi rotti in diverse parti della città e detriti che la corrente ha trascinato per centinaia di metri.  Corso Vittorio Emanuele sembrava un fiume in piena. L’acqua, come mostra la foto qui accanto, è entrata anche nella Facoltà di Giurisprudenza di Vazzieri,  uno dei quartieri più colpiti. Ma nessuna zona del Capoluogo  è stata  risparmiata dall’evento.