HomeNotizieCRONACAIttierre, bufera sui commissari: sequestrate fatture per consulenze milionarie

Ittierre, bufera sui commissari: sequestrate fatture per consulenze milionarie

La Guardia di Finanza, sulla base dell’esposto di undici ex dipendenti, ha acquisito documenti inerenti a contratti e incarichi asseritamente assegnati a soggetti appartenenti agli studi professionali degli stessi Chimenti, Ciccoli e Spada

PETTORANELLO DEL MOLISE. Copie di fatture e contratti di consulenza pagati dai tre commissari straordinari di Ittierre, Chimenti, Ciccoli e Spada.Questo quanto sequestrato dalla Guardia di Finanza di Isernia per effetto dell’esposto presentato l’anno scorso da undici ex dipendenti dell’azienda tessile di Pettoranello, rappresentati dal noto avvocato isernino Ennio Mazzocco. L’accelerazione delle indagini ha portato all’acquisizione di documenti molto importanti relativi alla gestione commissariale. Nel mirino della procura, consulenze del valore milionario, asseritamente assegnate a soggetti appartenenti agli studi professionali degli stessi Chimenti, Ciccoli e Spada. Soldi che, invece, potevano invece essere spesi per salvaguardare i livelli occupazionali. Com’è noto, dalla fase commissariale all’ingresso della newco di Antonio Bianchi, ben duecento dipendenti vennero tagliati. Della vicenda si occupò anche ‘Il Fatto Quotidiano’, con un articolo di Gianni Barbacetto.

 

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Voci del Molise Macchiagodena

Macchiagodena, tutto pronto per la presentazione del libro ‘Voci dal Molise’

Il lavoro di Gioconda Marinelli e Maria Stella Rossi dedicato a Francesco Jovine e Lina Pietravalle MACCHIAGODENA. Continua l’estate piena di Macchiagodena, ricca di libri,...