HomeCampobassoScuole sicure, emergenza in diretta a 'Uno mattina'

Scuole sicure, emergenza in diretta a ‘Uno mattina’

Il sindaco Antonio Battista affronta il tema dal plesso – chiuso – di via D’ Amato: in quella struttura mancavano le travi di collegamento tra i pilastri, che avrebbero dovuto sorreggere il tetto.


CAMPOBASSO. L’emergenza scuole sicure al centro di un collegamento su ‘Uno Mattina’ andato in onda pochi minuti fa.

La giornalista della redazione Rai, Cristina Conforti,  è arrivata a Campobasso ieri sera e assieme al sindaco Antonio Battista ha appena affrontato  il tema, di stringente attualità vista anche la seduta monotematica del Consiglio regionale che si è tenuta proprio ieri.

La diretta ha come scenario la scuola di via D’Amato, chiusa nel 2010 per le motivazioni di sicurezza sulle quali ancora oggi l’attuale primo cittadino di Campobasso non intende affatto abbassare la guardia.

“Diciotto scuole chiuse per ragioni di sicurezza hanno creato di certo qualche polemica e problemi organizzativi –  ha detto il sindaco Battista – ma proprio le mamme, i genitori ci hanno spinto a prendere queste decisioni, impopolari forse ma assolutamente necessarie”.

Il primo cittadino, ai microfoni della giornalista, ha spiegato come le ragioni di sicurezza si fondino principalmente sull’età delle strutture, tutte costruite dagli anni Cinquanta in poi. Conoscenze tecniche e norme di riferimento, quindi, datate e non più al passo con le conoscenze acquisite che consentono la costruzione di edifici realmente sicuri. Le progettazioni avvenivano con presupposti e conoscenze ormai superate.

Via D’Amato, ad esempio: il suo giardino ha accolto migliaia di bambini alle prese con le prime esperienze scolastiche. Ma in quell’istituto, nelle immediate vicinanze del centro cittadino, non esistevano le travi di collegamento tra un pilastro e l’altro, che a loro volta supportavano il tetto.

Il piano di ricostruzione degli edifici scolastici di Campobasso continua ad essere l’unica e sola risposta alla domanda di sicurezza. Parola di Sindaco.

 

Unisciti al gruppo Whatsapp di isNews per restare aggiornato in tempo reale su tutte le notizie del nostro quotidiano online: salva il numero 3288234063, invia ISCRIVIMI e metti “mi piace” al nostro gruppo ufficiale

Iscriviti al nostro gruppo Facebook ufficiale https://bit.ly/isNews_agora

isNews è anche su Telegram: clicca qui per iscriverti https://t.me/isnews_it

Per ricevere le nostre notizie su Whatsapp, clicca qui https://bit.ly/isnews_wa_iscrivimi e salva il contatto!

Più letti

Girandola di eventi per l’estate a Montenero, attesa per il concerto...

Pubblicato il cartellone delle manifestazioni che animeranno il paese MONTENERO DI BISACCIA. Pubblicato ufficialmente oggi il cartellone dell’Estate Montenerese 2022, con le date di tutti...