Isernia, la Fontana Fraterna eletta tra le più significative d’Italia

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Il quotidiano web ‘Il Primato Nazionale’ ha inserito nella speciale classifica il monumento simbolo del capoluogo pentro


ISERNIA. C’è anche la Fontana Fraterna di Isernia nella speciale classifica stilata dal quotidiano web ‘Il Primato Nazionale’ dedicata alle fontane più significative d’Italia. Un viaggio lungo lo Stivale alla scoperta dei monumenti simbolo legati all’acqua.

“Il destino dell’Italia è da sempre legato all’acqua e al fascino da essa esercitato – scrive nel servizio il giornalista Alberto Tosi -. Per accrescerne la bellezza ogni generazione ha espresso il proprio genio imbrigliando questo elemento naturale con sensazionali componenti artificiali. Nasce così l’Italia delle fontane, centinaia di opere significative su tutto il territorio nazionale”.

L’autore dell’inchiesta descrive il monumento simbolo del capoluogo pentro. “Una dedica agli Dei Mani, getti d’acqua dalle inusuali forme di loggiato, realizzate recuperando frammenti di iscrizioni e bassorilievi romani in pietra bianca , colonnine ottagone ,motivi zoomorfi, fitomorfi e geometrici. Eretta nel ‘200 in onore di Papa Celestino V, anticamente sorgeva in piazza Fraterna di fronte la Chiesa della Concezione, ma in seguito al bombardamento del ‘43 che devastò l’intera città, fu spostata in Piazza Celestino V”.

Nella speciale classifica figurano tra le altre la Fontana Luminosa dell’Aquila, la Fontana dell’Esedra di Napoli, La Fontana dell’Armonia di Lecce e la Fontana Pretoria di Palermo.